Autisti autobus aggrediti, 4 arresti

La squadra mobile della Questura di Como ha arrestato quattro immigrati, due nigeriani e due gambiani, con l'accusa di avere picchiato due autisti dell'azienda di trasporto pubblico di Como. I quattro facevano parte di un gruppo di una decina di immigrati che nel tardo pomeriggio di ieri, in Piazza Vittoria, sono saliti su un autobus di linea senza biglietto. Il conducente ha invitato i giovani a scendere dal mezzo, dalla richiesta e però nato un diverbio e due giovani hanno iniziato a strattonare l'autista facendolo cadere a terra e hanno iniziato a malmenarlo con calci e pugni. In soccorso dell'uomo è arrivato un collega di un bus successivo che ha fermato il mezzo e ha cercato di aiutarlo, ma anche esso è stato malmenato da un paio di componenti il gruppo. Sulla base della descrizione fornita dai testimoni, la polizia è riuscita a individuare quattro componenti del gruppo, che sono stati arrestati per violenza, minacce, resistenza a pubblico ufficiale e per interruzione di pubblico servizio.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Averara

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...